TRENTINO SOCIAL TANK SC

TRENTINO SOCIAL TANK SC

Trentino Social Tank (TST) è una cooperativa di lavoro costituitasi nel 2014 quale “luogo e strumento” per accogliere e promuovere l’imprenditività, l’innovazione e lo sviluppo delle imprese operanti nel settore del welfare e well being in Trentino. TST è risultata assegnataria del bando “seed money” promosso da Trentino Sviluppo nel 2013, volto alla costituzione di tre hub specialistici destinati a sostenere nuova imprenditoria in tre ambiti specifici tra cui il welfare e well being. TST realizza principalmente servizi di orientamento e formazione, nella convinzione che “impresa” e “lavoro” siano due dimensioni tra loro fortemente connesse e che l’ibridazione tra aziende mature operanti nei diversi settori merceologici e giovani imprenditivi faciliti sia l’innovazione dei prodotti e servizi che l’aumento complessivo del benessere e dell’impatto sociale. Ad oggi TST è soggetto accreditato alla rete provinciale dei servizi al lavoro, ente formativo accreditato presso la PAT, tutor amministrativo riconosciuto da Trentino Sviluppo per l'accesso ai contributi per la nuova imprenditoria ed è autorizzata da ANPAL all’esercizio dell’attività di ricerca e selezione del personale. Inoltre, TST propone servizi all'impresa nell'area KIBS (knowledge-intensive business services) e ha già offerto i suoi servizi di consulenza a circa 170 imprese trentine. Da giugno 2018 è inserito tra la lista dei 18 incubatori nazionali ad alto impatto sociale in qualità di partner tecnico di Cariplo Factory e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore. Infine, TST supporta le amministrazioni comunali nello sviluppo di progettualità multistakeholder come, ad esempio, “Terragnolo che conta” e “Start-up Bersntol”, progetti di welfare generativo volti alla costituzione di cooperative di comunità.